Catturando appieno lo spirito e la tradizione degli abiti da lavoro americani, la linea Levi’s® Vintage Clothing riproduce le vestibilità, i tessuti e i dettagli dei tempi passati.

Informazioni sul marchio Collezione Autunno/Inverno '16

Gli archivi Levi’s®

Attraverso collezioni stagionali, leggendarie rivisitazioni ed edizioni speciali, riviviamo la nostra preziosa storia e offriamo prodotti senza tempo a intenditori appassionati quanto noi.

Ogni stagione i nostri designer esplorano gli archivi Levi’s® per svelare i segreti del nostro passato e ridare loro vita attraverso riproduzioni fedeli, ma attuali e di stile quanto lo furono allora.

In alto: Fodera di tasca di un originale 501® Original.

In alto a sinistra: I nostri designer ispezionano i dettagli di un capo presente negli archivi.

In basso a sinistra: Cinghia posteriore, patch posteriore in pelle e tasca con patta personalizzata di un paio di 501® Originals presenti in archivio.

Riproduzioni degli archivi

Oltre alle collezioni a tema che creiamo ogni stagione, rivisitiamo sempre la vestibilità, il tessuto e i dettagli dei nostri leggendari 501® di uno specifico anno. Gli originali jeans con rivetti sono il fulcro della nostra missione: attingendo al passato, ne offriamo un'esatta replica nel presente.

1915 501® Original

Denim con cimosa Cone Mill a trama piatta 9 oz. Tasche posteriori con rivetti a vista. Motivo Arcuate a linea singola.

Compra ora

Archivio | Oggi

Deluxe Wool Shirt

Corpetto in 100% lana. Colletto largo. Etichetta ricamata.

Compra ora

Archivio | Oggi

Collezione Autunno/Inverno '16

9TH ST.

Ogni stagione offriamo un tributo. Questa volta abbiamo tratto ispirazione dai colori dell'Espressionismo astratto di metà secolo e in specifico dagli artisti della New York School. Dalla palette di colori delle T-shirt alle finiture dei jeans, abbiamo creato un equilibrio intrigante dove stile discreto incontra dettagli avvincenti.

Guarda la collezione

9TH ST.

Nella metà degli anni Quaranta, appena dopo la Seconda guerra mondiale, avvenne una rivoluzione nel mondo dell'arte americana, nota con il nome di Espressionismo astratto. Questo gruppo di nuovi artisti fu pesantemente influenzato dai pittori surrealisti fuggiti dall'Europa durante la guerra.

Nacque così l'America moderna. Partendo da zero, negarono il passato e gettarono le basi per un nuovo futuro. L'arte riguardava più l'atto fisico che l'opera compiuta.

La 9th Street Exhibition di New York, nel 1951, fu la prima esposizione collettiva di questi artisti e, insieme a poeti e scrittori del tempo, divenne nota come la New York School.

VIBRAZIONI VINTAGE. UNA FESTA PER GLI OCCHI.

Seguici su @levis.vintage.clothing