Trattamento degli indumenti

Prenditi cura dei tuoi Levi's® per far in modo che durino anni. Queste linee guida spiegano i pro e i contro di lavare e trattare vari tessuti.

Garment Care

Istruzioni per il Denim

  • Meno lavaggi

    Si consiglia di lavare il denim il meno possibile, non solo per evitare che si restringano e si allarghino, ma anche per risparmiare acqua, diminuendo così l'impatto negativo sull'ambiente. Quando sono pronti per una rinfrescata, girarli al rovescio e lavarli separatamente in acqua fredda, lasciandoli asciugare all'aria se possibile.

  • Denim, Senza rivestimento?

    Sembra una buona idea far lavare in lavanderia il denim decorato o rivestito, ma in realtà questo può danneggiare i dettagli fragili, ad esempio le applicazioni, e nel tempo cancellare le rifiniture cerate. Immergi i tuoi jeans in acqua fredda per almeno 10 minuti senza detersivo, quindi stendili fino a quando non sono asciutti.

  • Basta trucchi

    Alcuni entusiasti del denim giurano che lavare i jeans scuri con un paio di cucchiaiate di caffè rende il colore più scuro e lo mantiene. Permetteteci di dissentire! La verità è che anche il più colorato degli indumenti in denim è destinato a scolorirsi se lavato e asciugato a macchina. Invece, lavalo al rovescio in una vasca di acqua fredda. Immergilo per 30 minuti, con un detersivo delicato, e strofina gentilmente per eliminare i sedimenti e poi stendilo.

  • Evita le sbavature di colore

    Per rivitalizzare il colore di un paio di vecchi jeans, abbiamo sentito che basta lavarli con un paio di jeans nuovi, per facilitare il trasferimento del colore. Cattiva idea? Dipende. Non c'è alcun rischio in lavare due jeans scuri insieme, ma non si sa quale sorta di colore verrà fuori quando si mettono insieme un jeans chiaro e uno di colore più chiaro. Regola da seguire: se il metodo sembra incerto, non usarlo suoi tuoi jeans.


Acquista denim